Indice

Condividi

Cos’è Google Analytics e perché è importante usarlo

Indice

Si sente spesso parlare di Google Analytics e di quanto sia importante, ma sappiamo tutti di cosa si tratta?

In questo articolo cercheremo di andare a fondo della questione e cercare di capire la sua funzione e il motivo per cui sempre più individui e/o aziende lo utilizzano.

Cos’è Google Analytics?

Come ci suggerisce Wikipedia, “Google Analytics è un servizio di web analytics offerto da Google che consente di analizzare delle dettagliate statistiche sui visitatori di un sito web”.

Si tratta dunque di un servizio di statistiche che permette di monitorare il comportamento degli utenti di un sito web così da aiutare le aziende o i singoli individui che ne stanno usufruendo a capire se sono sulla buona strada per raggiungere i loro obiettivi.

Google Analytics monitora i dati raccolti e stabilisce dei pattern dando la possibilità di vedere se ci sono progressi nella propria attività e di predire ciò che potrebbe accadere in futuro.
Questo è estremamente importante in quanto permette di stabilire un tempo in cui determinati obiettivi potranno essere raggiunti o addirittura se si stanno adottando le strategie giuste per raggiungerli.

Perché usare Google Analytics?

Questo servizio permette di capire cosa gli utenti stanno facendo su un sito web, quanto tempo restano, da quale zona geografica provengono e quale tipo di contenuti è più apprezzato.

Si capisce dunque che ci sono varie sezioni che daranno informazioni su diversi punti.

Diverse sezioni

Ad esempio, c’è un’area che permette di tracciare su quali pagine atterrano i visitatori e qual è il tempo medio di permanenza.  Questo può aiutare a capire quali parti del sito andrebbero modificate o perfezionate così da risultare più semplice da navigare per gli utenti.

Una delle sezioni permette anche di stabilire quali piattaforme portano più visitatori al sito web e quindi rende più facile capire su quali social il brand dovrebbe essere pubblicizzato maggiormente.

Particolare importanza ha la funzione che permette di tracciare i contenuti che sono visti di più.
In questo modo, si riesce a capire su cosa ci si dovrebbe soffermare con più attenzione e cosa invece andrebbe eliminato anche per evitare di perdere tempo.

Sapere da dove si sono collegati i visitatori e quali browsers e dispositivi hanno usato, può permettere di costruire la buyer persona e stabilire in quali giorni ed ore sarebbe più opportuno postare perché la target audience risulta più attiva.

Ulteriori motivi per utilizzare Google Analytics

Oltre ai motivi citati in precedenza, ci sono quindi altre ragioni per cui sempre più persone scelgono Google Analytics.

Prima di tutto, questo servizio è completamente gratis. Al contrario di molti servizi simili che richiedono un abbonamento preceduto da un periodo di prova, Google non richiede nessun pagamento per usufruire di questo suo servizio.

Oltre ad essere gratis, Google Analytics svolge il lavoro per noi.
Non bisogna aggiungere i dati manualmente in quanto avviene tutto in maniera automatica.
La piattaforma raccoglie i dati, li analizza e li raggruppa in report che renderà il lavoro di chi è dall’altra parte dello schermo decisamente più semplice.

Inoltre, si può usare su tutti i dispositivi: si può accedere facilmente dal proprio computer o usare tramite un’applicazione che può essere scaricata sul proprio cellulare o tablet.

Un altro punto a favore di Google Analytics è quello che permette la segmentazione dell’audience e quindi di capire se il pubblico intercettato è ideale per il brand o meno.

La segmentazione permette di analizzare singole unità prima di raggrupparle in base a caratteristiche condivise.
Questo può aiutare a predire problemi che ci potrebbero essere in futuro e quindi ad avere già soluzioni pronte in caso dovessero verificarsi.

Tool fondamentale per il mondo del marketing

Come si evince, Google Analytics è uno dei tool fondamentali per il marketing oggigiorno.
Bisogna partire dallo stabilire degli obiettivi e creare un piano per cui usare Google Analytics diventa fondamentale per gli affari non solo in termini di progresso ma anche di capire cosa potrebbe avvenire di lì a poco.
Le aziende digitali dipendono dall’engagement e dal numero di conversioni generate, quindi avere a disposizione informazioni su queste azioni serve a capire cosa sta funzionando o cosa andrebbe rielaborato.

Post Che Potrebbero Interessarti